Watts Industries: standardizzare la gestione della produzione con l’IIoT

Le attività di Sme.UP sono da tempo richieste a livello internazionale in oltre 30 paesi del mondo. Le esigenze a cui risponde spaziano dall’attivazione di un software proprietario all’esecuzione di infrastrutture informatiche in loco o ancora all’applicazione di competenze specialistiche per risolvere problematiche e complessità di vario genere. Proprio per questi motivi si è rivolta a Sme.Up l’azienda Watts Industries, cliente di livello globale che utilizza Sme.UP ERP e che ha riposto in Sme.UP la propria fiducia per la realizzazione di un sistema che fosse in grado di minimizzare le problematiche ma soprattutto i rischi dello spostamento di una linea produttiva. L’azienda stava infatti progettando di ottimizzare la presenza delle proprie risorse nel panorama internazionale attraverso la dislocazione di una linea di produzione in Europa, ma si era già trovata a fronteggiare numerose criticità, soprattutto relative alle installazioni produttive. Poiché la linea produttiva risultava ancora altamente efficace, Watts Industries non si è arresa di fronte alle prime difficoltà e ha costituito dei gruppi di lavoro multidisciplinari, dalla competenza software di Sme.UP all’automazione industriale di Mechloud, società partecipata dal Gruppo Sme.UP, alla capacità di Siemens e di altri operatori della meccanica di precisione di mettere in campo le proprie forze per risolvere le problematiche sotto ogni punto di vista. Il lavoro è stato svolto in diverse fasi e secondo molteplici priorità, prima tra tutte la fase di analisi della situazione, essenziale per l’elaborazione delle diverse opzioni da seguire per intraprendere il percorso di ottimizzazione. L’esigenza era quella di trovare un sistema per attuare la dislocazione della linea produttiva che permettesse di contenere al massimo i rischi e le problematiche legate ad eventuali malfunzionamenti di macchinari, di elaboratori di comando e del software dedicato al controllo. Quando il modello di attuazione è stato messo in moto, non ha dato subito i risultati sperati, poiché la linea produttiva, una volta sistemata in Italia, non è partita. Sme.UP, insieme al team costituito dall’azienda, è riuscita a ribaltare la situazione e ripristinare l’operatività della linea di produzione, attraverso un impegnativo lavoro fatto nella ricostruzione del networking necessario, attraverso soluzioni sostitutive dei PLC e nella ricostruzione dei meccanismi software.  I risultati ottenuti dimostrano come le capacità di Sme.UP non siano incentrate esclusivamente sulla creazione di infrastrutture in ambito Computing, Storage, Networking e Sicurezza ma piuttosto sull’utilizzo delle competenze in ogni ambito per impostare i sistemi migliori per il funzionamento degli asset del cliente, con l’obiettivo di mettere l’informatica al servizio degli obiettivi di business e trasformarla da un costo a un importante elemento di profittabilità ed efficienza .

Informazioni Generali

Cliente
Watts Industries
Profilo Cliente
http://wattswater.it/watts/
Esigenza del Cliente
Trasferire una linea produttiva in Italia senza perdere la capacità produttiva di raccolta dati dai macchinari.
Perchè il Cliente ci ha scelto
Soluzione: ricostruzione del networking necessario; messa a punto di soluzioni sostitutive a PLC e a elaboratori molto datati in dotazione all’impianto originario; ricostruzione dei meccanismi software per ripristinare completamente l’operatività.

Referente


Condividi questa pagina sui social

Cliente:

Watts Industries


  Azienda:

Settore Merceologico:

Industria manifatturiera

  Software Utilizzati:

  1. Sme.UP ERP   Vai...